GROTTAMMARE – Anche quest’anno è stata organizzata la regata velica denominata Perla Verde, Trofeo del maestro Francesco Santori, giunta alla nona edizione.

Tre regate  per tre circoli velici che si sono contesi una scultura realizzata dall’artista grottammarese che è passata dalle mani di
Lorenzo Caucci  e Stefano Carincola  de circolo velico Rag’,a vela a quelle di Giuseppe D’Angelo e Domenico Monti del del circolo velico LNI.

La gara combattuta fino all’ultimo alito di vento, ha visto impegnati i circoli velici Ragn’a Vela di San Benedetto del Tronto, Amici del Mare e circolo Velico” Le Grotte”entrambi di Grottammare. La manifestazione sportiva è stata realizzata con la collaborazione con il comune di Grottammare e San Benedetto del Tronto.

Le tre regate si sono disputate in acque diverse. Il 2 agosto  organizzata dal circolo velico “Amici del Mare”  ha visto primeggiare l’equipaggio composto da Eusebi Andrea con Ramponi Giovanni. Il giorno successivo la gara e’ stata promossa dal circolo “Velico Le Grotte” in acque antistanti la pista ciclabile ed ha registrato la vittoria di  Riccardo Marinucci con GuidoLupidi.

La terza gara denominata la “Long Distance” dal circolo velico Le Grotte al circolo velico Rag,a vela ha visto primeggiare l’equipaggio composto da Andrea Pagliarini Floriano Bagalini del circolo velico Ragn’a vela. C’e’ stata un’ampia partecipazione di equipaggi con una vasta tipologia di scafi a vela, messi a dura prova dal vento fin troppo favorevole.

 Il trofeo sara’ assegnato definitivamente al circolo velico che per tre volte si aggiudicherà la regata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 185 volte, 1 oggi)