MARTINSICURO – Investito dalle fiamme mentre cuoce carne alla brace. L’incidente si è verificato nel corso di una festa organizzata sabato sera nei pressi di un bar su via Roma a Martinsicuro. P.F. 62enne del posto era intento ad accendere il barbecue ed ha pensato di alimentare il fuoco con una bottiglia di alcol. Improvvisamente è stato investito da un ritorno di fiamma e la bottiglia gli è esplosa in mano. Subito i presenti hanno cercato di spegnere le fiamme, e sono stati chiamati i soccorsi. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi. Il 62enne è stato portato in ambulanza al Pronto Soccorso dell’ospedale di Sant’Omero ma nella notte è stato poi trasferito al Centro Grandi Ustionati di Napoli. Presenta ustioni di primo e secondo grado sul 40% del corpo (particolarmente colpite sono state le braccia, l’addome, il volto e la testa). E’ in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.014 volte, 1 oggi)