SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Era salito già in sella alla propria refurtiva quando è stato preso dai Carabinieri.

Nella giornata del 27 luglio, un 47enne I. D.M.  di San Benedetto, già noto alle forze dell’ordine, ha rubato la bicicletta di una anziana signora e con in mano la tronchese, con la quale aveva tranciato la catena, si era dato alla fuga. Purtroppo per lui, in quel momento, in via Balilla, erano presenti gli uomini del nucleo operativo di San Benedetto del Tronto.

Questi hanno fermato l’uomo e  l’hanno condotto in caserma e su disposizione del magistrato, è stato dichiarato in arresto e portato in carcere.

Un segnale di fermezza in risposta all’escalation dei furti di biciclette. Il tenente Saverio Loiacono,conferma che ci sono servizi mirati per combattere il fenomeno dei furti, ma si punta anche ai ricettatori.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.761 volte, 1 oggi)