GROTTAMMARE – Il Paese Alto di Grottammare, mai come questa estate 2013 si sta trasformando in una antenna che propaga cultura, onde di cultura nel territorio. Parafrasiamo così le parole del sindaco Enrico Piergallini, che sta continuando egregiamente il percorso iniziato come assessore alla Cultura, insieme all’ex sindaco Luigi Merli,  per ridare vita al Vecchio Incasato. Dopo il jazz, e la musica dei buskers (musicisti di strada londinesi) torna il FestivaLiszt.

L’anteprima della manifestazione si terrà il 28 luglio alle 21.30 alla Chiesa di Santa Lucia e l’apertura dell’undicesima edizione del Festival sarà affidato ad un giovane: Scipione Sangiovanni che si esibirà con pezzi di Haendel a Liszt.
“Un Festival quasi interamente italiano- commenta Piergallini- come se volesse ribadire all’Italia di confidare in se stessa e riconoscere i giovani talenti che si formano in Patrua ma che poi hanno successo all’estero. In un momento in cui la Nazione non ha fiducia in se stessa, il Festival la inviata a farlo”.

Una edizione, che inaugura il secondo decennio, in cui il pianoforte è stato rimesso al centro. “Gran parte dei musicisti saranno italiani- continua il maestro Federico Paci, l’ideatore e organizzatore- del calibro di Giovanni Bellucci (25 agosto) che vive a Parigi ed è uno dei più importanti pianisti al mondo; Antonio Pompa- Baldi (18 agosto) che ha vinto il Premio Cleveland e sta tornando in auge anche in Europa perché le sue incisioni cominciano ad avere larga vetrina; Maurizio Moretti (22 agosto) vicino alla associazione Weimar Liszt. Poi i giovani, oltre a Sagiovanni, Viviana Lasaracina (20 agosto). Il 27 agosto ci sarà l’unico non italiani, Pierre Rèach. Ci tengo a precisare che il progetto è artistico, e non abbiamo messo insieme solo degli appuntamenti, le caselle vengono riempite per esigenze di programmazione”.

Il Festival è stato riconosciuto dalla Lisztomania International ed è l’ennesima medaglietta che lo certifica.

Il prezzo del biglietto è rimasto invariato: 10 euro intero; 7 ridotto per la Chiesa di Santa Lucia; 15 euro intero e 10 ridotto per il Teatro delle Energie, dove si terrà lo spettacolo di Bellucci. Si potranno acquistare nella Tabaccheria Rocchi di Grottammare e nelle librerie Nuovi Orizzonti e La Bibliofila a San Benedetto. Per la prevendita online www.liveticket.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 309 volte, 1 oggi)