MARTINSICURO – Turisti inseguono borseggiatore sulla spiaggia di Villa Rosa. Un romeno di 44 anni, senza fissa dimora, ieri si è avvicinato ad un ombrellone incustodito rubando una borsa. Il gesto è stato notato da diversi turisti che hanno cercato di fermarlo e si sono messi all’inseguimento. Nel frattempo sono stati avvisati i carabinieri di Martinsicuro e il romeno è stato rintracciato e bloccato mentre cercava di nascondersi nei pressi delle camping Delle Rose, a Villa Rosa. La borsa, che conteneva 150 euro in contanti e oggetti personali, è stata restituita ai proprietari, mentre l’uomo è stato arrestato. Nel processo per direttissima l’uomo è stato condannato a restare in carcere fino ad ottobre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 930 volte, 1 oggi)