Carta riciclata, atmosfere bucoliche, promotori della musica “on the cloud”, tinte lievi di psichedelia, quell’indiscutibile sapore di viaggio dettato da chitarre acustiche incastrate a dovere, melodie corali a tratti eteree e un QR code in allegato per un mondo senza cd. Nonostante il nome non v’è alcuna traccia di musica funk. Strutture accattivanti, semplicità che sembra essere passata di moda e poi le voci corali che dipingono quelle soluzioni melodiche eteree, indispensabili ad un certo ascolto, tipiche di un quel filone e di quella musica d’autore che grandi nomi di oggi, come i Fleet Foxes, ci hanno insegnato ad amare.

Come tutti i mercoledì, il live sarà preceduto da una cena internazionale. Questa volta tocca al Brasile: Churrasco de Peixe com Salada de Temperos, Caranguejo Carioca, Feijoada, Moqueca de Bahia, Frutas Exoticas. Il Patron della consolle sarà Ricky Antolini. Inizio cena dalle ore 2.45, e inizio live ore 22.00. Ingresso libero.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 94 volte, 1 oggi)