CUPRA MARITTIMA – Terza serata e terzo successo per Cupra teatro d’estate. Il pubblico cuprense ha potuto godere di uno spettacolo comico che ha messo a nudo “l’essere un trentenne (di oggi) nel fermano”.

Piero Massimo Macchini, venerdì 19 luglio nel centro cittadino,  ha tenuto la scena in maniera egregia con il suo Complesso di Edipo in tour, puro provincialotto extra vergine. Le battute a raffica, in puro accento fermano, hanno divertito la platea che si è ritrovata nella piazza cittadina.

Barzellette, battute, freddure, senza dare respiro alla platea che ha potuto godere di un momento di genuina ilarità. Le sedie allestite per l’occasione nella piazza comunale, erano già tutte occupate un quarto d’ora prima dell’inizio previsto per lo show segno che l’appuntamento del venerdì sera è ormai diventato una piacevole consuetudine per gli amanti del teatro.

“È gratificante vedere come i cittadini e i turisti apprezzino iniziative come questa. – ha affermato il sindaco Domenico D’Annibali – La piazza piena ci rende orgogliosi e ci incentiva a proseguire, nei limiti del possibile, con l’organizzare queste manifestazioni che non fanno altro che veicolare la cultura di cui c’è sempre bisogno “.

Cupra teatro d’estate tornerà venerdì prossimo con il Teatro a sud est di Padova che calcherà nuovamente la scena di Cupra Marittima dopo i successi e i conseguenti premi ottenuti nelle scorse edizioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 248 volte, 1 oggi)