SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Alla presenza del vicesindaco e assessore allo sport Eldo Fanini, è stato il presidente regionale della Federazione Volley Franco Brasili, affiancato dal consigliere regionale Fipav Flavio Patrizi, a consegnare l’ambito riconoscimento al presidente della società sportiva “Riviera Samb volley” Mario Bianconi e ai due tecnici della società Marco Mattioli e Maurizio Medico.

Elogi alla città dal presidente FIPAV Franco Brasili: “che San Benedetto sia un territorio di qualità per lo sport è risaputo da almeno 50 anni – ha detto – la consegna del marchio di qualità alla Riviera Samb Volley rappresenta la consacrazione di un lavoro oscuro fatto in favore dei giovani partendo dalle scuole. San Benedetto del Tronto – ha aggiunto – è stata sempre un polo capace di ospitare grandi eventi ma è anche luogo dove l’educazione allo sport di base è in costante crescita”.

Gli ha fatto eco il vicesindaco Eldo Fanini che, nel complimentarsi con la “Riviera Samb Volley” per la certificazione ottenuta, ha ricordato gli impegni che l’Amministrazione sostiene per mantenere in efficienza un notevole patrimonio di impiantistica sportiva.

“Nonostante le difficoltà economiche – ha detto – lo sport è tra le priorità, come dimostra il caso, l’ultimo in ordine cronologico, dell’adeguamento della piscina per il quale stiamo investendo una cifra considerevole. D’altronde, questa è la traduzione in pratica di un obiettivo che consideriamo fondamentale, quello di mantenere alta la qualità di vita della città attraverso la maggior diffusione possibile della pratica sportiva”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 187 volte, 1 oggi)