SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ripascimento completato. I lavori che hanno interessato il tratto nord dell’arenile sambenedettese si sono conclusi nelle prime ore di venerdì. Nelle prossime ore verrà quindi smantellato il cantiere, installato in prossimità della foce del torrente Albula. L’intervento di deposito di circa 5 mila metri cubi di sabbia proveniente da Porto San Giorgio è durato meno di una settimana.
“Nella giornata di lunedì – spiegano dal Municipio – i tecnici comunali effettueranno i rilievi sulla nuova conformazione dell’area interessata dal ripascimento per poter relazionare alla Regione Marche che ha sostenuto i costi dell’operazione”.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 438 volte, 1 oggi)