SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una vecchia chitarra acustica con sole tre corde, una pedal board equipaggiata con vari pedali per creare, incastrare e sovrapporre geniali ed insistenti loop ritmici, un pizzico di elettronica e grande bravura alla slide. Sono queste le armi che sfoderà G-Fast mercoledì sera al Viniles di San Benedetto del Tronto, per l’8° appuntamento estivo delle Degustazioni Musicali, rassegna curata da Paolo Forlì.

Apprezzato chitarrista e produttore della scena musicale milanese, sfodererà la più antica tradizione blues, che va da John Lee Hooker a R.L. Burnside e Seasick Steve, le intuizioni rock dei Rage against the machine e Jimi Hendrix e le atmosfere ipnotiche più moderne e rarefatte che richiamano alla mente Moby e Kruder&Dorfmeister sopratutto nei groove ritmici.

La cena spagnola presenta questo menu: Polipo alla Gallega, Gazpacho Almodovar, Tortillas de Patatas, Paella à la Valenciana e Crema Catalana.

Dj della serata sarà Luigiano Rolleti, in arte Tiresia.
Inizio live ore 22, ingresso libero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 231 volte, 1 oggi)