ORE 19.45 COMUNICATO GASPARI:

Ai colleghi giornalisti che seguono in queste ore le vicende della Sambenedettese, il Sindaco rivolge un pressante appello affinché evitino di provare ripetutamente a telefonare alle persone che stanno lavorando alla soluzione del problema perché ciò rischia di danneggiare seriamente l’operazione in corso.  Sarà il Sindaco, al momento opportuno, a dare le necessarie informazioni.
 
Si ringraziano i colleghi per la collaborazione.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovanni Gaspari riparte per Roma.Proseguono i tentativi del sindaco di porre rimedio ad una situazione che attualmente vede la Sambenedettese fuori dai campionati calcistici. I contatti telefonici vanno avanti ininterrottamente dalle 13 di martedì.

Nella serata di lunedì lo stesso primo cittadino aveva ricevuto rassicurazioni in merito all’iscrizione della società rossoblù, fino all’inaspettata doccia fredda.

In questo momento ballano 400 mila euro, cifra necessaria per coltivare ancora qualche speranza. Il termine ultimo per presentare la fidejussione è comunque scaduto all’ora di pranzo. In Comune si registra fin dalla tarda mattinata una folta presenza di supporters della Samb.

Nelle prossime ore ulteriori aggiornamenti a firma del direttore Nazzareno Perotti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 14.373 volte, 1 oggi)