SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolta lunedì 15 luglio, in Municipio, la consegna ufficiale dell’opera che l’artista sambenedettese Giurò ha realizzato e il cui ricavato verrà devoluto al costituendo fondo di solidarietà in cui l’amministrazione comunale vuole far confluire risorse che verranno poi utilizzate per avviare progetti di sostegno verso condizioni di fragilità.

Alla presenza dell’assessore alle politiche sociali Margherita Sorge, di Massimo Corsi, ideatore dell’iniziativa, e del funzionario del settore Servizi sociali Maria Simona Marconi, il poliedrico artista Giurò ha consegnato il suo quadro dal titolo “Big Mamy” all’imprenditore sambenedettese Antonio Spazzafumo che lo ha ritirato insieme alla figlia Francesca. L’opera raffigura una donna in carne, una grande mamma, simbolo di prosperità che coccola i suoi figli. L’opera è stata esposta per una settimana nella sala consiliare del Municipio.

“L’iniziativa ha riscosso un grande successo – dichiara l’assessore alle politiche sociali Margherita Sorge – molte le persone che si sono informate e hanno chiesto di poter acquistare l’opera, ma il signor Spazzafumo ha fatto la migliore offerta e si è aggiudicato il quadro. Rinnoviamo l’invito ad altri cittadini affinché possano prendere esempio e contribuiscano con altri gesti di solidarietà a rimpinguare il fondo di solidarietà”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 484 volte, 1 oggi)