CUPRA MARITTIMA – Un’ora e mezza di spettacolo passeggiando tra le arie più famose dei musical. Così “Quando il musical è donna”, alla sua prima rappresentazione, ha conquistato il numeroso pubblico di Cupra teatro d’estate accorso nella serata di ieri, 12 luglio, per il secondo appuntamento della kermesse.

“La donna è musical – hanno spiegato i due presentatori della serata Armaldo Adami e Alessandra Vitali – è colore, è danza, è comunicazione attraverso atmosfere e sentimenti. Il Teatro delle foglie si presenta con un terzetto affiatato di donne, coadiuvate in scena da Paolo Clementi, che trasmettono la passione insita in ogni musical. Ringraziamo per queste serate gli sponsor della manifestazione l’amministrazione comunale di Cupra Marittima nell’assessorato al Turismo, la gelateria La Golosa, la pizzeria Kondita e la pasta all’uovo Flammini”.

Il cast si è mosso sul palco in maniera egregia cimentandosi in uno show completo che spaziava dal ballo al canto. Eugenia Brega, Veronica Valenti, Marta Rosati e lo stesso Paolo Clementi sono stati bravi a prendere per mano il pubblico cuprense e accompagnarlo in un viaggio attraverso i musical. Evita, Sister Act, Il fantasme dell’opera, Moulin Rouge, Fame, Hello Dolly, My fair lady, Cats, Chicago, Cabaret, West Side Story, Notre Dame de Paris, sono solo alcuni dei titoli da cui sono state tratte le canzoni che hanno echeggiato nella piazzetta cuprense. Atmosfere e sentimenti dei ruoli femminili sono stati colti appieno dagli interpreti e sapientemente veicolati al pubblico che ha accompagnato le arie più famose unendosi agli attori nel canto. Applauso particolare è stato tributato alla bellezza e accuratezza dei vestiti di scena replica fedele di quelli indossati dai protagonisti dei vari musical.

Dopo la commedia di settimana scorsa, un altro colpo messo a segno dall’organizzazione di Cupra teatro d’estate, il numeroso pubblico ne è una chiara testimonianza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 259 volte, 1 oggi)