Forse i più adulti ricorderanno quando diversi anni fa per le strade delle nostre città si aggiravano i cosiddetti “metronotte” o “vigilantes”, muniti della loro divisa di ordinanza e del solo mezzo di trasporto consentito a quei tempi: la bicicletta. Poi i tempi sono cambiati, il “metronotte” si è evoluto. Il Metronotte o Vigilante è divenuto “Guardia Particolare Giurata” ed infine semplicemente “Guardia Giurata”. Si è evoluta anche la sua attività. Si sono aperti notevoli percorsi formativi e si sono ampliati i campi di impiego. Oggi la Guardia Giurata viene impiegata, oltre che nella normale gestione del controllo dei beni immobili pubblici e privati, anche nei porti, negli aeroporti, nelle navi, ecc.
La tecnologia ha fatto passi da gigante in tutti i settori. Anche nel settore della sicurezza e della tutela del patrimonio di è sviluppata ed evoluta in modo impressionante fin quasi al punto di delega tutta l’attività alla tecnologia stessa.
Fi.Fa. Security, forte della consapevolezza che è necessario ristabilire ed incentivare un rapporto più concreto e più “umano” con il territorio e le sue persone, ha sviluppato e strutturato il “Progetto Pegaso” con lo scopo di sviluppare i seguenti obiettivi:
1) La “guardia di quartiere” stabilisce un contatto immediato e visibile con il territorio assegnato;
2) La guardia conosce personalmente tutti i clienti, ne ascolta le esigenze egli eventuali pericoli o rischi a cui la propria attività commerciale o i propri beni possono essere esposti;
3) La guardia mantiene un rapporto costante con le Forze dell’ordine attraverso la propria Centrale Operativa, attiva ininterrottamente 24 ore su 24;
4) L’attività di questa presenza costante della Guardia di Quartiere contribuisce a definire i livelli di sicurezza del territorio ad esso assegnato, svolgendo così anche una preziosa attività con risvolti concreti sul territorio urbano.
Il “progetto Pegaso” rappresenta semplicemente uno start up, un “unicum” nel suo genere nel territorio nazionale. Il sogno che Fi.Fa. Security ha nel cassetto è quello che in un futuro non così troppo lontano, ogni quartiere della nostra città abbia la propria Guardia, un ulteriore occhio vigile sulla città…. In bicicletta!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 640 volte, 1 oggi)