Samb. Da stamattina emissari sambenedettesi sono a Roma per riprendere la trattativa con la famiglia Milone all’interno della loro villa. Il sindaco li ha raggiunti alle 16 insieme al presidente di Noi Samb, Guido Barra. Appena dopo il loro arrivo una prima fumata bianca con la quale sembra certo che la famiglia Milone riprenderà il discorso interrotto bruscamente ieri con la presentazione della fidejussione che avevano già pronta. Presente anche Fabio De Lillo.

1.30: la fumata non è ancora né bianca né nera, si dovrà aspettare domani per capirne il colore anche se si ha la sensazione che la Samb sarà regolarmente iscritta dal gruppo Milone dopo alcuni chiarimenti ottenuti dalle istituzioni (il sindaco) e dalla rappresentanza sambenedettese presente ieri a Roma negli uffici romani dei probabili acquirenti della società rossoblu. Possiamo comunicare a Cisberto Milone e famiglia che i cittadini della riviera li aspettano con grande serenità.

21.30: dopo oltre sei ore Gaspari è ancora in riunione e non vuole giustamente essere disturbato, a colloqui conclusi relazionerà alla città il risultato definitivo dell’incontro odierno. Insomma per ora la fumata è grigia fra qualche ora sapremo se è diventata nera o bianca.

20.30: l’incontro si è momentaneamente chiuso con un nulla di fatto ma con la grande speranza che domani tutto sarà risolto compresa la presentazione della fidejussione da parte della famiglia Milone, che si è presa un’altra notte prima della risposta definitiva. La giornata di oggi è servita per ricompattare una situazione che sembrava oramai definitiva. È rimasto solo il sindaco a colloquio con Cisberto Milone.

18.00: I Milone e la rappresentanza sambenedettese sono ancora in riunione. La novità, se così si può definire, riguarda una frase che ci piace  interpretare positivamente: “Siamo all’atto finale“.

17.35: l’emissario sambenedettese è ancora nell’ufficio di Cisberto Milone insieme al sindaco Gaspari. Si sta probabilmente decidendo il giorno della firma ufficiale sul contratto di cessione della società rossoblu. Quasi certamente lunedì prossimo.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 23.559 volte, 1 oggi)