SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Inizia venerdì 12 luglio in quel di Montalto di Castro, nel viterbese, la terza e ultima tappa del girone B centro nord della serie A Enel di beach soccer. La Sambenedettese arriva a questo appuntamento con l’imperativo di dover vincere tutte e tre le partite per conquistare la migliore posizione di classifica possibile.

“L’obiettivo – dichiara l’allenatore dei rossoblu Oliviero Di Lorenzo – è quello di evitare avversari difficili già nella prima giornata delle final four che ospiteremo a San Benedetto ai primi di agosto. Mi auguro che rispetto alla tappa di Lignano ci sorrida maggiormente la fortuna e che i miei attaccanti siano più cattivi e determinati sotto porta”. Partiranno alla volta del Lazio gli stessi atleti che hanno disputato la tappa friulana di fine giugno. Vale a dire i portieri Ruspantini, Carotenuto e Silveri, i portoghesi Lucio, Bruno Novo e Tavares e gli italiani Pastore, Palma, Soria, Tomeo, Addarii e Attorrese. I rossoblu, nella giornata di venerdì 12 luglio , affronteranno il Livorno di Yuri Cannarsa, mentre sabato 13 il Mare di Roma, già battuto nettamente in Coppa Italia. Domenica 14, invece, affronteranno il fortissimo Viareggio nella gara decisiva del girone.

Giovedì 18 luglio Rai Sport 1 (con orario ancora da definire) trasmetterà un’ampia sintesi di quest’ultima gara nel corso della trasmissione settimanale dedicata al beach soccer. Dai 1° al 4 agosto San Benedetto ospiterà le finali scudetto, che comprenderanno anche la finalissima della Supercoppa, la finale scudetto femminile e i play off della serie B.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 275 volte, 1 oggi)