RIPATRASNONE – I sibillini: una terra magica, narrata e celebrata nella storia,  attraverso fiabe, leggende e racconti tradizionali. Bellezze paesaggistiche che conquistano il cuore e rimangono impresse nell’anima.

Una terra che racchiude un tesoro, il Parco Nazionale dei Sibillini, che viene celebrato anche nell’arte teatrale da un gruppo di attori amatoriali: l’Associazione Libera…Mente di Caldarola che propone lo spettacolo che andrà in scena sabato 13 luglio, ore 21, al teatro delle Fonti.

L’opera in due atti,  è intitolata “I Sibillini: fra storia, leggenda e fiaba”, con la regia di Giuseppe Cipriani. Essa vuole proporre la ricchezza di questo territorio magico attraverso letture, danze, immagini e parole.

Ad animare la scena anche il gruppo folkloristico “Li Pistacoppi”. Lo spettacolo e stato realizzato in collaborazione con il Comune di Ripatransone e la Fondazione Mercantini. La serata di beneficenza ha l’obiettivo di dare supporto alla Croce Azzurra locale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 301 volte, 1 oggi)