SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non si conoscono ancora i motivi del malessere che  hanno condotto alla morte il ventinovenne sambenedettese. Ricoverato di urgenza sabato 6 luglio, Luca Parri è deceduto all’ospedale di San Benedetto il 7 luglio. Sono stati donati reni, fegato e cornee.
Il giovane è stato sottoposto a un esame tossicologico il cui esito si saprà fra alcune settimane.

Subito dopo la morte gli è stato effettuato un delicato intervento chirurgico portato a termine dall’equipe chirurgica del centro trapianti, in costante contatto con l’anatomia patologica dell’ospedale Torrette, con il coordinamento del Nord Italian Transplant Program di Milano con la collaborazione del rianimatore, del neurologo e del tecnico di neurofisiopatologia.
Il funerale si è tenuto l’8 luglio nella Chiesa di Sant’Antonio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 6.869 volte, 1 oggi)