SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ormai passati abbondantemente i 30 anni e con famiglie a seguito i tre sambenedettesi Mario Mattioli, Antonio Trevisani e Paolo Miti non hanno perso la passione per la musica in levare che arriva dalla lontana Jamaica e che li ha accompagnati in tanti anni di vita da djs.

I Muccigna il 5 luglio saranno allo Sugar Club di Porto d’Ascoli per festeggiare i dieci anni di raggae con due leggende della musica jamaicana: Johnny Osbourne e Lone Ranger.

Conosciutissimi in Riviera ed in tutto l’ambiente Reggae in Italia, il gruppo, che prende il nome dal dialetto locale: la cassetta di pesce delle paranze, questo venerdì ha invitato gli amici e i fans storici a partecipare alla celebrazione del loro decimo anniversario con due mattatori della “dancehall” dai primi anni ’80, tra i più influenti cantanti della scena reggae degli ultimi 30 anni, tanto da influenzare anche i più recenti rappers americani e produttori di musica elettronica come Major Lazer.

Il live dei 2 artisti caraibici sarà una esclusiva per tutto il Centro e Nord Italia e li vedrà accompagnarsi all’esperto dj parigino Fatta del Soul Stereo Sound.

Parteciperanno alla serata con le loro sezioni in vinile anche molti amici storici dei Muccigna come i marchigiani Caligula di Ancona, Bass Unity e Kunta Kinte di Macerata e i Balooba di Pescara.

L’inizio dello show è previsto per le 22:30 e andrà avanti tutta la notte. L’ingresso sarà di 10 euro con la consumazione. Per informazioni si può chiamare il 333.5099339 o contattare Muccigna Crew su facebook.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 365 volte, 1 oggi)