SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Consiglio Direttivo della Lega Pro, che si è riunito oggi, sulla base della documentazione prodotta dai club, ha effettuato le verifiche di competenza. Le società sottoelencate hanno presentato la domanda di iscrizione non completa per mancato deposito della fidejussione.I club possono fare ricorso e depositare la fidejussione alla Covisoc entro il 18 luglio 2013.

Società di Seconda Divisione1. Bellaria Igea Marina, Chieti, Rimini, Portogruaro, Sambenedettese

Per vedere il comunicato ufficiale della Lega Pro, clicca QUI.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.827 volte, 1 oggi)