SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si intitola Dagger Moth, il disco d’esordio della chitarrista e cantante Sara Ardizzoni, che dopo una lunga trafila in varie band del circuito indipendente, dal luglio 2012 ha deciso di mettersi in proprio, sperimentando sul palco da sola, divenendo una one-woman-band insolita, con chitarra elettrica, voce ed elettronica, che miscela loop, noise e melodia in bilico fra caos e struttura. Invitata da Paolo Forlì a salire sul palco per il sesto appuntamento delle Degustazioni Musicali al Viniles, di mercoledì 3 luglio.

La Ardizzoni può vantare sul album la partecipazione di due nomi alquanto altisonanti: Joe Lally (Fugazi) e Giorgio Canali.
Come ogni mercoledì il locale sul lungomare di San Benedetto propone una cena internazionale, e questa volta protagonista è l’India, per una cena altamente afrodisiaca: Aloo Tikki, Punjabi Samosa, Khady Curry, Chicken Tandoori, Paloor Raita.

Dj della serata sarà Mr. Roberto Conti, interviste video a cura di Luigi Prosperi.

Ingresso concerto free.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 431 volte, 1 oggi)