SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sulla A14 Bologna-Taranto, tra Fermo e Grottammare, verso Bari, e’ stato chiuso il tratto per un incidente tra 3 camion ed un’auto, avvenuto all’altezza del km 297 alle ore 17.50 all’interno di un cantiere per ripristino da incidente debitamente segnalato.

All’interno del tratto chiuso il traffico e’ bloccato e ci sono 3 km di coda. Per chi e’ diretto a Bari c’e’ l’uscita obbligatoria a Fermo dove al momento c’e’ 1 km di coda, mentre e’ consigliata quella di Porto Sant’Elpidio; e’ possibile rientrare in autostrada a Grottammare dopo aver percorso la ss 16 adriatica. Tutti i mezzi di soccorso sono sul luogo dell’incidente.

Aggiornamento delle 19.26: Abbiamo sentito la Polizia Stradale di Fermo che attualmente ha una pattuglia sul luogo dell’incidente. Risultano dei feriti, ma per ora non ci hanno saputo dire il numero né in che stato si trovano.

Aggiornamento delle 22 Se dalle prime dati forniti dal sito dell’Autostrada i camion erano tre, ora, grazie al rientro dei mezzi di soccorso e delle pattuglie in sede, siamo in grado di ricostruire con i dati ufficiali l’incidente. Due sono i mezzi pesanti coinvolti nello scontro che è avvenuto tra Cupra Marittima e Grottammare. Il conducente di uno dei camion  è rimasto bloccato nell’abitacolo della cabina con le gambe schiacciate. Solo dopo oltre due ore d’intevento da parte dei Vigili del Fuoco di San Benedetto si è potuto estrarre il ferito che è stato subito trasferito in sala operatoria dell’ospedale Murri di Fermo. Era stata già allertata l’eliambulanza, ma  questa non ha potuto atterrare sull’autostrada ed ha aspettato inutilmente il ferito fino alle 19.30, all’interno del campo sportivo di Grottammare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.897 volte, 1 oggi)