MARTINSICURO – L’Asd Ginnastiva Villa Rosa campione d’Italia nella categoria Aerostep. L’associazione sportiva ha partecipato il 21 e 22 giugno a Pesaro alle finali nazionali di Ginnastica Aerobica, organizzate dalla Federazione Ginnastica d’Italia.

Sei le finali disputate: Aerodance,  Aerostep, Hip Hop, Trofeo d’Estate, Torneo delle regioni e Campionato Assoluto di Aerobica. L’Asd Ginnastica Villa Rosa ha ottenuto venerdì 21 la qualificazione con tutte e sei le squadre partecipanti  in gara per la conquista del titolo di Campione nazionale; nella finale di sabato 22 ha conquistato 3 primi posti, tutti nella disciplina Aerostep.

Le tre squadre vincitrici sono: categoria Allieve (8-10 anni) composta da Sofia Acciarri, Giulia D’Angelo, Lucrezia Giminiani, Federica Grassi, Sara Margutti, Asia Vadini, Giorgia Vallese; categoria Junior A (11-13 anni) composta da Veronica Amatucci, Valeria Agostini, Elena Capuani, Michela Cataldo, Sharon Di Massimo, Laura Massicci, Beatrice Pica, Giorgia Vaccarello e Claudia, Martina Zarroli; categoria Junior B (14-17 anni) composta da Andrea Crispino, Benedetta Esposito, Giulia Gornati, Chiara Moscufo, Cristina Pizi, Sara Sandroni, Federica Rosati, Aurora Zarroli.

Inoltre sono salite sul podio, conquistando la medaglia d’argento,  la squadra Senior di Aerostep ed il Trio Senior di Aerodance.

Al termine della  manifestazione di Pesaro, meglio conosciuta come “Ginnastica in festa” che si protrarrà  fino al 29 giugno, avranno partecipato circa 14.000 ginnaste e ginnasti provenienti da tutta l’Italia. In palio i titoli italiani in tutte le discipline della ginnastica: artistica, ritmica, aerobica.

In gara anche una rappresentativa regionale di Aerobica che ha partecipato al Torneo delle regioni, formata da ginnaste della società Anxa Gym di Lanciano e guidate dall’istruttrice Giulia Ceroli, che si sono classificate al terzo posto.

Grande la soddisfazione della Direttrice Tecnica Regionale di Aerobica, Maria Graziella Bennati e dell’istruttrice dell’Asd Ginnastica Villa Rosa Arianna Di Pietro.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 760 volte, 1 oggi)