MARTINSICURO – Tenta una rapina in un supermercato di Martinsicuro minacciando il titolare con una siringa. L’episodio è accaduto questa mattina al Conad di via Roma, nella centralissima piazza Cavour. Una ragazza sulla ventina d’anni, probabilmente tossicodipendente, è entrata nell’esercizio commerciale e ha chiesto di parlare con il titolare. Quando l’uomo si è avvicinato la giovane lo ha minacciato con una siringa usata, intimandogli di consegnarle 100 euro. Il titolare però non ha ceduto alla richiesta e la sua irremovibilità  ha spinto la tossicodipendente a scappare rapidamente dal negozio facendo perdere le proprie tracce. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.105 volte, 1 oggi)