ALBA ADRIATICA – Sorpreso dai carabinieri a spacciare nella pineta di Alba Adriatica nei pressi del lungomare. Dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio Antony Pallini, 32 anni residente a Nereto. L’uomo, che aveva un atteggiamento sospetto, è stato fermato mentre si aggirava nella pineta sul lungomare e perquisito. Addosso aveva 30 grammi di sostanza stupefacente  suddivisa in 20 dosi termosigillate. Per il 32enne, il cui arresto è stato convalidato, il giudice ha predisposto i domiciliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 268 volte, 1 oggi)