SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Loredana Emili e Sergio Pezzuoli non saranno più convocati alle riunioni del Pd”. Lo dice a chiare lettere il capogruppo dei democratici Claudio Benigni che, tra le altre cose, inviterà anche gli esponenti consiliari del partito a non commentare più le esternazioni dei due dissidenti.

Basta a chi cerca di distruggere e basta a chi dopo dieci anni di egemonia non vuole uscire di scena“, tuona ancora Benigni. Affondi duri e circostanziati di chi per mesi ha preferito il silenzio e movimenti sotto traccia.

Parole condivise evidentemente dal sindaco Gaspari, protagonista sabato scorso di un simile attacco nei confronti dei due (ex) alleati. “Non abbiamo mai voluto epurare nessuno – continua il capogruppo – abbiamo sempre continuato a contattarli ottenendo un atteggiamento provocatorio. Emili e Pezzuoli si sono fatti fuori da soli. Non possiamo perdere tempo dietro le loro proposte”.

Nelle prossime ore maggiori informazioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 437 volte, 1 oggi)