MARTINSICURO – Arriva il wi-fi gratuito sulle spiagge di Martinsicuro. Entro i primi di luglio gli oltre sei chilometri di costa, dalla zona nord fino a Villa Rosa sud  saranno coperti dal servizio di connessione ad internet. L’iniziativa rientra nel progetto della Regione Abruzzo “Wi-fi Adriatico”, che coinvolge tutti i 19 Comuni della costa abruzzese e che al momento è il primo progetto in Italia nel suo genere che garantirà la connessione sull’intero litorale regionale.

Una prima riunione tra l’assessore regionale al Turismo Mauro Di Dalmazio e i Comuni si è tenuta lo scorso 17 maggio, con le amministrazioni che si sono impegnate a consegnare entro il 7 giugno la scheda esecutiva propedeutica all’erogazione dei finanziamenti necessari. E’ stato infatti stanziato circa un milione di euro, da suddividere tra i 19 Comuni.

39.680 euro è la somma che sarà erogata a Martinsicuro per l’impianto wi-fi sul tratto costiero, che comprende l’arenile, le zone ciclopedonali e il lungomare, con una  profondità verso l’interno di circa 200 metri lineari. Oltre alla copertura dei costi di realizzazione, a carico della Regione ci sarà per i primi tre anni anche la manutenzione della rete.

“E’ accertato da studi che l’accesso wi-fi orienta le scelte dei turisti che decidono la loro destinazione e le strutture ricettive in base alla qualità, funzionalità tecnica e facilità di accesso al wi-fi” ha affermato Di Dalmazio. “In Abruzzo ci sono già singole strutture che offrono questo servizio – ha concluso – ma è pur vero che il progetto unitario sull’intero litorale rappresenterebbe un unicum importante, capace di moltiplicare, in termini di concorrenzialità, l’appeal del nostro prodotto mare”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.049 volte, 1 oggi)