SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per il decimo anno consecutivo è ripartito il circuito ufficiale del beach soccer targato Figc-Lega Nazionale Dilettanti, con il consueto carico di emozioni, divertimento e spettacolo.

Archiviata con successo la Coppa Italia, conquistata per la prima volta nella sua storia dalla Sambenedettese, la Serie A Enel sbarca nuovamente a Viareggio per la prima tappa del campionato 2013. I rossoblu di mister Di Lorenzo e del suo secondo Rossetti giocheranno solo in una delle giornate di gara previste nel corso della tappa viareggina, ma si tratta di una gara importante trattandosi del derby contro l’Alma Juve Fano. Domenica alle 15 i ragazzi del presidente Ciferni e i fanesi di mister Urbinelli si affronteranno per disputarsi anche quest’anno la palma di miglior formazione marchigiana. Questi i convocati della Sambenedettese, tra i quali mancherà il portiere Ruspantini, uno dei migliori atleti visti nel corso della recente Coppa Italia Enel. Silveri e Carotenuto saranno dunque i portieri a disposizione di Di Lorenzo, che avrà a disposizione anche i giocatori di movimento Tavares, Pastore, Palma, Addarii, Bruno Novo, Lucio, Soria, Tomeo e Attorrese.

La comitiva muoverà direttamente nella prima mattinata di domenica alla volta di Viareggio. Il prossimo turno per la Sambenedettese, inserita nel girone B insieme a Friuli, Livorno, Mare di Roma, Alma Juventus Fano, Viareggio e Milano, avrà luogo a Lignano Sabbiadoro il 29 e 30 giugno prossimi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 420 volte, 1 oggi)