Per tutte le indicazioni e informazioni www.indicasativatrade.com, 348.8046573

FERMO – “Indica Sativa Trade“: si svolgerà a Fermo, al FermoForum, dal 7 al 9 giugno, la prima “Fiera della Canapa e delle tecnologie dedicate. Mostra mercato della canapa e dei suoi derivati“. All’interno del padiglione di 6 mila metri quadrati, esporranno 60 espositori provenienti, oltre che da tutte le regioni italiane, dal resto d’Europa (Spagna, Gran Bretagna, Irlanda, Francia, Belgio, Germania, Svizzera, Olanda). Numerosi gli eventi e i convegni in programma.

Dai tessuti alla cosmesi, dalla bioedilizia fino alle banche semi, fertilizzanti naturali, agricoltura biosostenibile e ovviamente ai movimenti antiproibizionisti: l’obiettivo è quello di consentire una migliore comprensione del fenomeno “canapa” alla luce dei mutamenti legislativi e culturali che stanno avvenendo a livello internazionale (dall’uso ludico a quello terapeutico, ad esempio).

Lo scopo della tre giorni è di far conoscere un settore in forte espansione e dalle molteplici applicazioni, troppo spesso associato ad una cultura proibizionista che impedisce di apprezzarne le versatilità. Le numerose autorità che interverranno dimostrano la necessità, quanto meno, di un dialogo che consentirà di approfondire una materia oggetto, fino a poco tempo fa, di un ambiguo oscurantismo.

Si inizia venerdì 7 giugno alle ore 11 con l’apertura della Fiera, quindi alle 11.30 sfilata di abiti in canapa a cura di “Campo di Canapa” di Firenze. Alle 15.30 incontro nell’area conferenze con Racale Cannabis Social Club mentre alle 17 Antonino Chiaramonte presenterà il libro “Juana: una storia nell’erba”, con relatore Stefano De Luca, segretario nazionale P.l.i. e Giovanni Ambrosetto, neurologo dell’Università di Bologna.

Sabato alle ore 11.30 incontro con Assocanapa: Cesare Quaglia che illustrerà la filiera della Canapa in Italia e Paolo Gullino parlerà della storia della canapa riattualizzandola ai tempi odierni. Alle 15.30 conferenza “Canapa come risorsa e opportunità di lavoro”, con diversi ospiti tra cui il senatore Dario Stefano, coordinatore commissione Politiche Agricole del Senato e l’onorevole Franco Giordano di Sel.

Domenica, dopo le consuete videoproiezioni che accompagneranno la tre giorni fermana e la sfilata in abiti di canapa, alle ore 14 sarà presentato il libro “Canapa medica” di Fabrizio Dentini, mentre alle ore 15.30 si svolgerà il dibattito “Canapa: l’uso terapeutico, l’uso ludico e la vigente legislazione”, con la partecipazione di numerosi relatori tra cui l’onorevole Luciano Agostini, i consiglieri regionali marchigiani Rosalba Ortenzi e Raffaele Bucciarelli.

Ci saranno anche eventi collegati, come “Indica Sativa Party”, ovvero il Reggae Party on the Beach che si svolgerà sabato 8 giugno. L’evento garantisce inoltre notevoli ricadute turistiche, con centinaia di espositori e migliaia di visitatori attesi a Fermo e sulla Riviera.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.200 volte, 1 oggi)