SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nulla di fatto. Dopo l’incontro odierno con Damaschi e Di Campli, che trattano per il 100% della società rossoblu, la situazione resta indefinita. I due – della ribattezzata cordata umbra – hanno parlato col sindaco Gaspari  e i vertici della società rossoblu. Infruttuosamente, a quanto para. “Non è stato risolto nulla”, dice uno stizzito Bartolomei (intervistato telefonicamente). Riguardo la questione-stadio ancora nessun passo avanti, dato che “col sindaco non si è parlato”.

Tutto rimandato ai prossimi giorni, allora, con migliaia di cuori rossoblu ancora in attesa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.833 volte, 1 oggi)