VIAREGGIO – Risultato storico per la Samb beach soccer che conquista la Coppa Italia Enel. In finale i rossoblù hanno battuto il temutissimo Catania per 6/4 dopo una gara dominata dai marchigiani dall’inizio alla fine.

La Samb, che non è mai andata sotto nel risultato, ha imposto da subito il proprio ritmo. “Avevo chiesto una gara di grande sacrificio e i miei ragazzi sono stati commoventi”, ha dichiarato entusiasta l’allenatore rivierasco Di Lorenzo. “Tonici, intraprendenti, tecnicamente alla pari degli avversari se non superiori, abbiamo giocato una gara eccellente e la vittoria è stata meritatissima”.

Con questa vittoria, i sambenedettesi hanno conquistato anche il diritto a disputare la Supercoppa italiana contro la formazione che vincerà lo scudetto. “Non ci aspettavamo di poter essere così presto competitivi – è stato il commento del presidente Roberto Ciferni – è stata una sorpresa davvero piacevole. Siamo andati oltre ogni nostra rosea aspettativa. Dedichiamo questa vittoria a Matteo Di Lorenzo, il figlio del nostro allenatore Oliviero, che non ha potuto seguirci e al nostro caro amico e tifoso Massimiliano Tozzi che purtroppo ci ha lasciati qualche giorno fa. Sarebbe stato felice di questa vittoria che è tutta per lui”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.201 volte, 1 oggi)