GROTTAMMARE – Incendio a Grottammare. Nella serata di venerdì 31 maggio, il garage di una palazzina di via Sempione, vicino al Cimitero, ha preso fuoco.

I Vigili del Fuoco, giunti sul posto intorno alle 21, hanno lavorato per circa 4 ore con tre mezzi ed una decina di uomini del distaccamento di San Benedetto. Le operazioni sono state dirette dall’ingegner Roberto Paoletti che, al termine dei lavori, ha deciso di non far rientrare in casa i 4 membri della famiglia.

A causa del calore è stato infatti danneggiato il solaio del garage e per questo potrebbe essere a rischio l’appartamento sovrastante.
Il gran fumo visibile dall’esterno è stato provocato dagli 8 pneumatici che hanno preso fuoco, danneggiati anche degli scooter ed una moto.

I pompieri hanno indossato autorespiratori e utilizzato la termo camera per vedere al buio e, soprattutto, per misurare la temperatura del locale, che è salita oltre i 200 gradi. Le cause che hanno determinato il rogo non sono ancora state accertate con esattezza, 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 765 volte, 1 oggi)