VIAREGGIO – Strepitosa impresa della Samb beach soccer che batte ai rigori (5-4 dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 3/3) i padroni di casa del Viareggio.

Domenica pomeriggio alle 18.30 (telecronaca differita su Raisport 2 alle 20.55) i rossoblù si giocheranno la Coppa Italia Enel di beach soccer con il Catania.

Vivace e ricca di colpi di scena la gara giocatasi al Matteo Valenti Beach Stadium di Viareggio. Dopo un primo tempo chiusosi a reti bianche il match si accende nel secondo parziale con Soria e Bruno Novo che rimontano per due volte lo svantaggio. Ancora il portoghese rimette in parità l’incontro nel terzo tempo, risultato che resta tale anche per le superlative parate dei due portieri Carpita e il rossoblù Ruspantini. Dal dischetto sono decisivi l’errore del secondo portiere Bottini e la freddezza di Tavares che regala alla Samb la finalissima.

L’unico rimpianto sarà quello di non avere Palma, espulso per doppia ammonizione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)