GROTTAMMARE – I candidati si sono recati nel pomeriggio del 28 maggio ad Ascoli per ufficializzare la loro posizione in Tribunale. Dieci di loro diverranno consiglieri di maggioranza, mentre sei saranno di minoranza.

E’ ipotizzabile che saranno eletti i primi otto della lista “Solidarietà e Partecipazione” : Alessandra Biocca (557), Manolo Olivieri (410), Lorenzo Rossi (351), Daniele Mariani (305), Stefano Troli (303), Lina Zelinda Lanciotti (301), Stefano Novelli (291), Alessandro Rocchi (287). Per “Città in Movimento” entreranno probabilmente solo Monica Pomili (138) e Bruno Talamonti (130).

Nel gruppo di minoranza entra Filippo Olivieri con Lorenzo Vesperini (260) il più votato del Popolo delle Libertà.

Maria Grazia Concetti presenzierà con Roberto Marconi (214), anche se lo ricordiamo, il consigliere, eletto anche nello scorsa amministrazione, ad un certo punto  rassegnò le  proprie dimissioni e non arrivò al termine. Attendiamo conferme dalla candidata della lista “Concetti sindaco”.

Entrano anche Sandro Mariani  di Grottammare Futura e Andrea Crimella del Movimento 5 Stelle.

Solo durante l’insediamento del primo Consiglio Comunale, che si terrà entro dieci giorni, ci sarà la convalida degli eletti e di conseguenza sarà definita la giunta e assegnati gli assessorati.

Leggi tutte le preferenze

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.486 volte, 1 oggi)