COLONNELLA – Domenica 26 maggio a Colonnella un nuovo appuntamento con Mercarte, la fiera popolare dell’autoproduzione, che ogni ultima domenica del mese espone a Palazzo Pardi i migliori prodotti dell’artigianato artistico locale.

Con l’arrivo dell’estate Mercarte si adegua ai ritmi della bella stagione e cambia orario, con l’apertura dalle 15 alle 21.

Mercarte è hobbystica varia, riciclarte, giochi in legno per bambini, gioielleria artistica, maglieria, oggettistica (tutti gli articoli in vendita sono rigorosamente autoprodotti dagli artigiani espositori), ma è anche un luogo di incontro dell’arte nelle sue molteplici espressioni, con mostre fotografiche, esposizione di quadri, ritrattistica, musica dal vivo, reading letterari.

In programma domenica 26 maggio, a partire dalle ore 16, la presentazione di “Upping the Ante”, il nuovo album del cantautore Ed Schmidt. A seguire le letture de “Le cantate della sacra donnaccia”, a cura di Margherita Adduci, e la proiezione del documentario “Genuino Clandestino” che delinea le moderne “resistenze contadine” e le possibili alternative di vita e di sistema: dai mercati di Bologna alle cascine del Modenese, un viaggio nel mondo del biologico ufficiale e non ufficiale.

All’interno di MercArte sono previsti anche spazi per lo scambio di oggetti e vestiti usati, e l’allestimento di una bacheca di annunci per servizi gratuiti, secondo i principi della Banca del Tempo, come ad esempio  offerte e richieste per piccoli lavori domestici o quotidiani.

Il mercatino dell’autoproduzione è organizzato da un collettivo autogestito in collaborazione con il Comune di Colonnella e l’associazione Colonnella Liberamente.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 267 volte, 1 oggi)