MONTEPRANDONE – Il comitato cittadino” Aria in Trasparenza” , costituitosi tempo fa per opporsi all’entrata in funzione della centrale a biomasse sita nella zona industriale a Centobuchi,  rende noto che martedi 21 maggio alle ore 21 si svolgerà una nuova assemblea pubblica presso la scuola di ballo di via dell’Industria 6/8 per informare i cittadini sulle attività intraprese dal comitato e sullo stato reale dei fatti attinenti alla centrale.

Interverranno il presidente del comitato Franco Schiavi, l’ avvocato Annalisa Cutrona, il dottor Adriano Mei, coordinatore regionale  dei comitati in rete, e tecnici qualificati che approfondiranno i rischi derivanti dall’esalazione dei fumi nell’atsmofera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 230 volte, 1 oggi)