NERETO – Spacciatore di pasticche di psicofarmaci denunciato a Nereto dai carabinieri della locale stazione. Nell’ambito di una serie di controlli sul territorio i militari hanno rintracciato e denunciato F.M. 38enne del posto con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di oggetti atti ad offendere. L’uomo è stato sorpreso a spacciare compresse di psicofarmaci ad un tossicodipendente. Nella successiva perquisizione domiciliare i carabinieri hanno trovato 50 pasticche della stessa sostanza e un bastone con lamine di ferro. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 350 volte, 1 oggi)