MARTINSICURO – La Asd Amatori Calcio Martinsicuro Nuova Termoidraulica Di Concetto approda alla finale playoff, dopo aver battuto venerdi scorso l’ACS Mutineani per 2-1 al Comunale. In gol il sempreverde Guido Di Fabio e Massimo Zippilli, arcigno difensore col vizio del gol. Una vittoria che proietta i ragazzi di mister Capretti verso la finale di Teramo che aprirebbe le porte per le fasi regionali.

Per la Nuova Termoidraulica si tratta della seconda finale, dopo quella del 2011 che vide i ragazzi del patron Di Concetto perdere  contro l’AC Santa Croce, al termine di una regular season di puro predominio. La voglia di rivalsa è tanta e i giocatori sono già concentrati e con la testa proiettata al 18 maggio. “Guai ad abbassare la guardia – dice Massimo Zippilli – Dobbiamo restare concentrati a partire da oggi, sappiamo che sarà una battaglia sin dal primo minuto, ma siamo convinti dei nostri mezzi. Continueremo a lavorare duro in settimana, certi che l’impegno e la serietà alla fine ci ripagheranno di tutti i sacrifici fatti durante tutta la stagione”

Concentrazione ma anche ottimismo. Un ottimismo più che giustificato se si guarda all’organico dell’Asd Amatori Martinsicuro. Una  squadra di grande livello, dove figurano nomi del calibro di Guido Di Fabio, ex giocatore professionista e attuale allenatore della Maceratese. Poi i bomber Mario Di Berardino e Roberto Galli, Cristian Bernardini centrocampista con un passato in Serie D e il difensore-bomber Massimo Zippilli, solo per fare qualche nome. Un sapiente mix di giovani e di giocatori esperti magistralmente diretto dal giovane allenatore Simone Capretti, coadiuvato dall’eclettico preparatore atletico Gabriele Vallese. In bocca al lupo alla Nuova Termoidraulica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 515 volte, 1 oggi)