GROTTAMMARE – Sabato 11 maggio 2013, alle ore 10, si svolgerà presso la sala convegni del Kursaal, via Cristoforo Colombo, 1, a Grottammare, l’incontro/dibattito dal titolo “l’Asilo nel Bosco: una modalità alternativa di insegnamento in età prescolare” organizzato dalla Associazione di promozione sociale “I lunedì al sole”.

Le finalità principali di questo evento sono: informare la cittadinanza su un sistema di insegnamento e cura dei bambini, in età prescolare, da diversi anni molto diffuso nei paesi del Nord Europa; valutare insieme la possibilità di realizzare questo progetto nella città di Grottammare, anche nella considerazione delle problematiche attualmente esistenti di ordine economico, sociale, di integrazione e di salute che moltissime famiglie devono quotidianamente affrontare.

I relatori che intratterranno il pubblico con le loro spiegazioni saranno la dottoressa, psicologa e docente Grazia Maria De Rugeriis e la dottoressa Monica Naef.

Nella società attuale la maggior parte dei bambini trascorre quasi tutto il proprio tempo in luoghi chiusi rischiando di perdere i benefici psicofisici che il contatto con l’ambiente naturale comporta.L’Asilo nel bosco modifica l’interazione bambino-ambiente, capovolgendo la frequenza dei tempi trascorsi fra spazi chiusi e luoghi aperti naturali.

Favorire il rapporto diretto con l’ambiente naturale aumenta sensibilmente il livello dei benefici ottenuti dai bambini nella misura in cui possa migliorare lo sviluppo corporeo, ridurre il rischio di contrarre patologie stagionali, armonizzare le relazioni con il gruppo dei pari e con gli adulti che a vario titolo se ne occuperanno, come per esempio gli educatori, aumentare l’assertività e la capacità collaborativa, rendere più serena la realtà affettiva e psichica dei bambini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 189 volte, 1 oggi)