SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non ne sappiamo ancora nulla ufficialmente (anche se presto troverete delle indicazioni), ma oggigiorno la comunicazione non è solo “roba” da giornalisti. Una decina di anni fa questo giornale, ai primordi della comunicazione locale via web, inanellava ad esempio una serie di articoli “Agnello chi?“, che contribuirono a risolvere la questione di tal Agnello Francesco da Torre Annunziata, presidente della Samb per una notte e un giorno, e far tornare Luciano Gaucci sui suoi passi.

Poi, di storie, ce ne sono state tante.

Oggi oramai i tifosi sambenedettesi sono scafatissimi. Per questa ragione, nel nostro articolo con l’intervista a Claudio Bartolomei in cui si parla della possibilità di ingresso di nuovi soci, sono stati pubblicati una serie di commenti molto interessanti, anche se per il momento da prendere con le molle e da verificare.

I commenti da leggere sono da qui in poi.

Sarà facile smentirli, nel caso in cui chi si avvicinerà alla Samb sarà persona diversa dai soggetti degli articoli e commenti. Sarà impossibile smentirli, invece, se i nomi corrisponderanno a quelli.

Questo è il momento di stare vicini a Pignotti e Bartolomei. E il momento di stare vicini alla Samb: cinquemila testa pensanti (e magari questo giornale) sono un patrimonio eccezionale.

PS. ringraziamo inoltre i 20 mila e passa lettori che, trainati dalla Samb, hanno aperto RivieraOggi.it nella sola giornata di domenica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.070 volte, 1 oggi)