Sporting Grottammare: Olivieri, Romaldini, Gatti, Pezzoli, Jakupi 4, Mannocchi, Napoletani 1, Balice 1, Mora 1, Sciarroni 1.

All. Luzi

Avis Ripatransone: Malavolta, Amabili, Liberi 1, Di Giovanni, Fioravanti 1, Partemi 1.

All. Travaglini.

Note: autogol a favore dello Sporting Grottammare

GROTTAMMARE – Nella 25° giornata del girone di ritorno del campionato di serie D girone H, lo Sporting Grottammare affronta il fanalino di coda Avis Ripatransone.

I locali, determinati a finire bene il campionato e a lasciare le mura amiche con una vittoria, affrontano la gara aggredendo fin da subito l’avversario. I ripani, che si presentano alla palestra Leopardi con una formazione largamente rimaneggiata (fra le fila alcuni prestiti della squadra di calcio ad 11), cercano di oppore resistenza, mettendo sul campo carattere e grinta. Il ritorno di Jakupi assieme ad un Balice in serata si fanno sentire, e già nel primo tempo i grottammaresi mettono le freccia per il sorpasso. Al ritorno dagli spogliatoi, la musica non cambia, lo Sporting a gestire e colpire quando possibile e gli uomini di mister Travaglini e cercare di porre resistenza. 9 a 3 il rotondo finale.

Prossimo appuntamento per la partita finale contro il Porto San Giorgio in quel di Porto San Giorgio. I ragazzi di mister Luzi cercheranno di onorare l’incontro e di chiudere in bellezza il campionato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 162 volte, 1 oggi)