RISULTATI DELLA GIORNATA 32 Jaguar Angizia Luco – Castello 2000: 2-2, Martinsicuro – Pacentro: 2-0, Mosciano – Notaresco: 2-2, Paterno – Avezzano: 0-4, Pontevomano – Real Carsoli: 1-0, Pratola – Hatria: 1-1, S.Omero – Cologna: 2-1, Tossicia – Mutignano: 0-0, Valle del Gran Sasso – Balsorano: 1-3

CLASSIFICA: Avezzano 81; Paterno e Martinsicuro 58, Jaguar 56, Real Carsoli 55, Mutignano e Pontevomano 55, Tossica 53; Pacentro 46; Cologna 45; Castello 2000, Hatria e Balsorano 41; Pratola 35; Mosciano e Notaresco 27; Sant’Omero 22; Valle del Gran Sasso 10.

MARTINSICURO: Damiani 6, Priori 6.5, Paci sv(20’ pt Piunti 6), Cucco 6.5, Roselli 7(25’ st Veccia 6), Spinosi 6, Picciola 6, Ciabattoni 6, Casali 6, Nepa 6.5, Galanti 6,5(17’ Tagliabue 6). A disposizione: Fazzini, Mannelli, Fini, Valentini. All. Oddi

PACENTRO: Di Censo, Spagnoli, Scelli, Pacella M, Pizzoferrato, Tosti, Iacobucci (31’ st Leonardi), Pacella G, La Gatta (41’ st Bonitatibus), Cimaglia (16’ st Vuolo), Vitone. A disposizione: Gialò A.,Gialò G.,Micochero, Bologna. All. Bianchi

Arbitro Nappi di Pescara

Reti: 22’ pt Nepa, 25’ pt Roselli

Note: Ammonito Pacella G. Spettatori 150 circa, angoli 6-3 per il Martinsicuro

MARTINSICURO – Il Martinsicuro impiega meno di 25 minuti per sbrigare la pratica Pacentro e riagganciare la seconda piazza in classifica, seppur in coabitazione con il Paterno. Una vittoria frutto di una gara convincente che cancella la figuraccia di domenica scorsa in quel di Carsoli.

Mister Oddi deve rinunciare agli squalificati Ebeye e De Cesaris, a centrocampo c’è Roselli e si vede. Il centrocampista marsicano, oggi migliore in campo, dà subito qualità e ritmo al gioco dei locali che partono  forte e al 3′ è Galanti a centrare di testa la traversa. Poi ci prova Casali, sempre di testa, con la palla che si spegne sul fondo. Al 22′ arriva il primo gol del Martinsicuro: Roselli pesca in area Nepa che non lascia scampo a Di Censo. Tre minuti dopo arriva il raddoppio su calcio di rigore, dopo un fallo di mano ospite. Dal dischetto va Roselli che non sbaglia e fa 2-0.  Al 34′ arriva la reazione degli ospiti con Cimaglia che va a colpire l’incrocio dei pali della porta difesa da Damiani.

Nella ripresa il copione non cambia e sono sempre i ragazzi di mister Oddi a fare la partita. Al 5′ Picciola serve dal fondo Roselli, ma la sua conclusione viene respinta dal portiere ospite. Di Censo si ripete alla mezz’ora sul bel diagonale di Ciabattoni. Prima dello scadere c’è ancora tempo per una conclusione di Casali con la palla che termina però fuori.

Vittoria fondamentale per gli adriatici che cancellano la pesante sconfitta per 4-0 subita a Carsoli. Domenica, per l’ultima partita della stagione, il Martinsicuro farà visita al Balsorano e con un punto i playoff saranno matematici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 237 volte, 1 oggi)