CUPRA MARITTIMA- Nel 1960 il maestro del brivido Alfred Hitchcock, dopo Intrigo Internazionale, è alla ricerca di un soggetto diverso, di qualcosa di nuovo, e si appassiona al romanzo di Robert Bloch che trae ispirazione dalla vicenda del pluriomicida del Wisconsin, Ed Gein. La Paramount non ne vuole sapere di produrre Psyco, giudicandolo troppo orrorifico e respingente, ma il regista è convinto al punto da autoprodursi il film, girando negli studi Universal con la troupe della sua serie televisiva per abbattere i costi.

Il Cinema Margherita di Cupra Marittima da venerdì 26 a lunedì 29 aprile propone Hitchcock di Sacha Gervasi  Il film è basato sul saggio di Stephen Rebello Come Hitchcock ha realizzato Psycho.

Trama:La storia del rapporto coniugale tra il famoso regista Alfred Hitchcock e la moglie Alma Reville durante le riprese di “Psyco” nel 1959. La donna lo ha sostenuto in ogni momento della sua carriera, era una sceneggiatrice di talento, responsabile della revisione di tutti i copioni del marito e sua paziente spalla.

Tra gli interpreti Anthony Hopkins, Helen Mirren, Scarlett Johansson, James D’Arcy, Jessica Biel

Orari: Venerdì 26 aprile ore 21.15; sabato 27 aprile, ore 21.15; domenica 29 aprile ore 16, 18.30, 21.15; lunedì 29 aprile ore 21.15.

Ingressi: intero 6 euro; ridotto 4,50; universitario 4 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 194 volte, 1 oggi)