CARSOLI: Pappalardo, Tavani, Ceci (18’ st Cococcia), Carlizza, Prosperi, Gutierrez, Di Croce, Forzosi, Scrima, Angelini, Bolletta (84’ st Singh). A Disposizione: Pelosi, Cosi, Zazza, Forsinetti. All. Pappalardo

MARTINSICURO: Damiani, Paci, Piunti (1’ st Veccia), Ebeye, De Cesaris, Spinosi, Tagliabue (1’ st Galanti), Ciabattoni, Casali, Nepa (32’ st Valentini), Picciola. A disp. Fazzini, Roselli, Fini, Mannelli. All. Oddi

Arbitro: Colonna di Vasto

Reti: 1’ pt, 19’ pt, 40’ st Di Croce, 44’ pt Scrima.

Note: Espulso 28’ st de Cesaris,rosso diretto. Ammoniti Pappalardo, Di Croce, Angelini (CA), Paci, Ebeye, Ciabattoni, Casali (MA). Angoli 6 – 2 per il Martinsicuro, spettatori 100 circa.

Gli altri risultati della trentaduesima giornata: Avezzano – Tossicia 0-0; Balsorano – Paterno 1-2; Castello 2000 – Notaresco 4-1; Cologna – Valle Del Gran Sasso 3-0; Hatria – Jaguar Angizia Luco 1-2; Mutignano – Mosciano 3-1; Pacentro – Pratola 3-1; Real Carsoli – Martinsicuro 4-0; Sant’omero – Pontevomano Rinviata.

Classifica: Avezzano 78; Paterno 58; Martinsicuro, Jaguar e Real Carsoli 55; Mutignano 54; Pontevomano e Tossica 51; Pacentro 46; Cologna 45; Castello 2000 e Hatria 40; Balsorano 38; Pratola 34; Mosciano e Notaresco 26; Sant’Omero 19; Valle del Gran Sasso 11.

CARSOLI – Brutta battuta di arresto per gli adriatici che subiscono in terra marsicana una pesante sconfitta che rimette tutto in discussione in zona playoff. Ora sono ben sette squadre a contendersi fino all’ultima giornata i quattro posti disponibili per gli spareggi.

La cronaca del match si apre già al primo minuto con i locali subito in vantaggio: colossale dormita della difesa biancazzurro e Di Croce non si lascia pregare per trafiggere Damiani. 1-0 e gara subito in salita per gli ospiti. All’11’ però il Martinsicuro potrebbe pareggiare. Uscita avventata di Pappalardo che atterra Picciola in area: rigore sacrosanto e giallo per l’estremo difensore locale. Casali si incarica della battuta, ma dagli undici metri si fa ipnotizzare da Pappalardo che devia la conclusione dell’attaccante biancazzurro. Occasione sprecata che rilancia nuovamente i locali che al 19′  pervengono al raddoppio ancora con Di Croce, abile a trafiggere Damiani per la seconda volta. Prima del riposo c’è ancora tempo per il terzo gol del Real Carsoli: Piunti sbaglia i tempi dell’intervento con Scrima che si invola e batte nuovamente Damiani per il gol che di fatto chiude la gara.

Al rientro in campo gli uomini di Oddi provano a reagire prima con Nepa che al 5′ manda fuori di poco, poi con Spinosi, che di testa su calcio d’angolo non trova la porta e infine con Ebeye che dai 25 metri trova la deviazione provvidenziale di Pappalardo. Al 27′ ancora un atterramento in area di Picciola e ancora un penalty accordato dal direttore di gara. Questa volta è Nepa che si incarica della battuta, ma il risultato non cambia: è ancora super Pappalardo a ripetersi e a deviare il tiro. Nei minuti finali da registrare il rosso diretto a De Cesaris per fallo di frustrazione.

Brutta battuta di arresto per il Martinsicuro che giovedi riceve al Comunale il Pacentro per una gara da vincere a tutti i costi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 366 volte, 1 oggi)