SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Interrogazione del capogruppo del Pdlal prossimo Consiglio Comunale. Gabrielli interviene in merito al sottopasso di via Pasubio, opera che da anni si attende di vedere realizzata per rendere più fluido il traffico sulla Statale 16, a Porto d’Ascoli.

Questioni burocratiche, si dirà. Gabrielli contesta che l’intervento avrebbe previsto una variante al Piano Regolatore, poiché il progetto “predisposto invade aree edificabili a tutti gli effetti e che per ottenere la piena conformità dello stesso al Prg si sarebbe dovuto approvare l’opera in variante”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 301 volte, 1 oggi)