MARTINSICURO – Ancora un episodio di criminalità nella città truentina. Erano circa le 13.30 di oggi quando un uomo, a volto scoperto, ha fatto irruzione nell’ufficio postale di via Piemonte. Il malvivente, armato di pistola, si è fatto consegnare una somma di duemila euro in contanti dagli impiegati di turno. Arraffato il bottino, il rapinatore si è allontanato a piedi per le vie circostanti, facendo perdere le proprie tracce.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della vicina Caserma di Alba Adriatica, che hanno iniziato i primi rilevamenti e avviato le indagini per identificare il colpevole della rapina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 930 volte, 1 oggi)