SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Il futuro dei fondi europei, opportunità del Piceno” è il titolo del convegno  in programma per giovedì 18 aprile che ha l’obiettivo di affrontare le prospettive di impiego delle risorse comunitarie, presenti e future, da destinare alla promozione e al rilancio del sistema economico locale.

L’evento si svolgerà a San Benedetto del Tronto alle 16.30, nell’aula Magna dell’Università Politecnica delle Marche ed è organizzato dalla Provincia in collaborazione con gli allievi del corso di formazione in “Euro Progettista”. Tra i relatori Gian Luca Gregori preside della Facoltà di Economia di Ancona, il direttore di Tecnomarche Roberto Bedini e la dirigente del Servizio Formazione Professionale e Politiche Attive del Lavoro Matilde Menicozzi.

La tavola rotonda sarà occasione, non solo di focalizzare l’attenzione sulle diverse opportunità finanziate dai fondi (diretti/indiretti) dell’Unione Europea per la programmazione 2007-13 e 2014-20, ma anche di fare il punto su bandi e interventi diretti ad imprese, enti pubblici, privati e no profit in settori di primo piano quali: agricoltura, ambiente, ricerca, innovazione, cultura, formazione, pesca, turismo, cittadinanza e sistema imprenditoriale.

Con questo convegno facciamo dunque il punto su ciò che è stato fatto, ma soprattutto tracciamo la rotta per il futuro delineando il quadro delle nuove opportunità in campo con la prossima programmazione che rappresenta per l’Italia e, per il Piceno in particolare, una sfida da vincere sul campo della progettazione e delle buone pratiche. L’invito al convegno per gli enti pubblici e privati e le associazioni di categoria è comunque rivolto, per le rilevanti problematiche trattate, a tutti gli attori dello sviluppo locale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 225 volte, 1 oggi)