SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Circa 50 studenti provenienti da istituti scolastici comprensivi della provincia di Roma sono ospiti a San Benedetto per un “educational tour” alla scoperta delle bellezze storiche, culturali e naturali del territorio.

L’iniziativa è promossa dal tour operator “Giocamondo”, specializzato in questa forma di promozione turistica. Nel pomeriggio di venerdì 12 aprile i ragazzi hanno visitato il Museo del Mare di San Benedetto, ospite dell’Amministrazione comunale che ha messo a disposizione una guida per visitare i musei Ittico, della Civiltà Marinara delle Marche, delle Anfore e l’Antiquarium Truentinum.

Grande divertimento per gli studenti che hanno partecipato ad un laboratorio sull’ecosistema marino, organizzato dalla cooperativa “Oikos”, dove hanno imparato a costruire un piccolo acquario fatto con il cartoncino.

“Lo scorso anno, proprio grazie al tour operator “Giocamondo”, abbiamo ospitato dirigenti e docenti di tutta Italia auspicando un aumento delle visite delle scolaresche in città – spiega l’assessore alla cultura e turismo Margherita Sorge – oggi, con la presenza di questo primo gruppo studenti, abbiamo la certezza che ciò che abbiamo seminato allora sta dando buoni frutti e che la scelta di promuovere educational tour può assicurare flussi turistici, specie in bassa stagione, molto interessanti”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 233 volte, 1 oggi)