SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cambio al vertice del sindacato albergatori Federalberghi di Confcommercio. Dopo le recenti dimissioni del presidente Ferdinando Ciabattoni che ha inteso dedicarsi prioritariamente alla ristorazione, il direttivo degli albergatori, riunito dal presidente provinciale Confcommercio Fausto Calabresi, assistito dal direttore Giorgio Fiori e da Costantino Brandozzi, ha provveduto ad eleggere unanimemente, quale nuovo presidente di Federalberghi del Piceno, Luciano Pompili, albergatore sambenedettese nonché dirigente di lungo corso, che ricopre già anche la carica di presidente regionale di Federalberghi Marche.

Il direttivo ha altresì provveduto a nominare, quale nuovo vice presidente provinciale, Louis Avitabile neo titolare dell’hotel Guiderocchi, la prestigiosa struttura alberghiera di Ascoli Piceno che entra così a far parte della famiglia degli alberghi Confcommercio. Il neo presidente Pompili, unitamente al giovane vice Avitabile ed agli altri componenti lo stesso direttivo (Fausto Calabresi di San Benedetto, Rita De Lucchi di Ascoli Piceno, Giuseppe Cutini di Comunanza e Ruggero Grilli di Montemonaco) hanno subito stilato il programma delle più imminenti azioni del rinnovato sindacato che vedrà a breve impegnati i dirigenti stessi in iniziative di aggregazione delle imprese turistiche ascolane e in un importante convegno di interesse nazionale, da tenersi a San Benedetto entro il prossimo mese di maggio.
Con preghiera di cortese pubblicazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 385 volte, 1 oggi)