SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Se ne è andato improvvisamente il dottor Giovanni Battista Spina, stroncato da un infarto nel pomeriggio del 10 aprile. A nulla sono valse le operazioni di pronto intervento, né l’immediato ricovero d’urgenza all’Ospedale Civile.

Tutti lo conoscevano come “il nipote del dottor Sciarra” compianto medico sambenedettese dal quale il dottor Spina, si dice, avesse imparato il mestiere.

Lascia la compagna Sonia, la sorella Maria e i nipoti Emanuele, Massimiliano e Agata.

Il rito funebre sarà celebrato il 12 aprile, alle ore 10,15, ai Sacramentini. La salma sarà poi tumulata al cimitero di San Benedetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.850 volte, 1 oggi)